top of page
  • Immagine del redattoreSara Ottavia Carolei

Filone di farina di piselli



Ho scoperto la farina di piselli un po' per caso (anche se il caso non esiste) durante una spesa al Naturasì. Mi sono incuriosita perché amo cucinare con farine nuove e così l'ho acquistata. Il primo esperimento è stato proprio questo filone di pane e devo dire che è davvero ben riuscito! Bisogna tenere conto che la farina di piselli è povera di glutine, perciò va usata in abbinamento con una farina di grano.


💕 Indossate il vostro grembiule più carino e seguitemi in cucina...


SCOPO MAGICO

Per dare forza ai pensieri positivi


INGREDIENTI 200 grammi di farina di piselli 400 grammi di farina 0 300 millilitri di acqua (circa) 10 grammi di lievito di birra 100 millilitri di olio d'oliva 15 grammi di sale fino


COME FARE

Sciogliamo il lievito di birra nell'acqua tiepida e lasciamo riposare qualche minuto. Nel frattempo mescoliamo bene le due farine in un recipiente ampio. Versiamo a poco a poco l'acqua con il lievito disciolto, uniamo l'olio e mescoliamo. Impastiamo per almeno 15 minuti, poi aggiungiamo il sale e ricominciamo a impastare per altri 10 minuti. Ungiamo leggermente una ciotola, trasferiamo l'impasto, copriamo con un coperchio di vetro da pentola messo capovolto e lasciamo lievitare in un luogo al riparo dalla luce e dalle correnti d'aria per 3 ore. Trascorse le 3 ore, riprendiamo il nostro impasto e diamogli la forma di un filone (o di più filoncini, come preferiamo). Pratichiamo dei tagli trasversali con un coltello coppapasta e via di seconda lievitazione per una buona mezz'ora. Stendiamo il filone sulla leccarda coperta di carta da forno, spolveriamo con un poco di farina 0 setacciata. Inforniamo per circa 30 minuti in forno già caldo statico a 200°.


Mangiate con amore!


Abbracci magici,

Sara Ottavia C.

SaraOttaviaCarolei-8_11-4.jpg
bottom of page