top of page
  • Sara Ottavia Carolei

Cuori innamorati con salsa Beurre Blanc al Brandy



Ve li ricordate i miei cuori innamorati? Sono stati i protagonisti indiscussi della cena di San Valentino e su Instagram vi avevo promesso che sarebbe arrivata la ricetta anche se, logicamente, non siamo più nei dintorni di San Valentino. Che importa, vero? I cuori innamorati non hanno stagione.


💕 Indossate il vostro grembiule più carino e seguitemi in cucina...


SCOPO MAGICO

Riempire il cuore di pensieri innamorati


INGREDIENTI 200 grammi di semola di grano duro

90 millilitri di acqua

150 grammi di ricotta di capra 50 grammi di pomodori secchi sottolio 1 cipolla rossa piccola 50 grammi di burro 1 scalogno 1 spicchio di aglio 1 tazzina di Brandy Olio extravergine d'oliva

Sale fino q. b.

Sale grosso q. b.

Pepe nero q. b.

Maggiorana essiccata


COME FARE

Disponiamo la farina a fontana e versiamo un poco di acqua a temperatura ambiente. Lavoriamo con la forchetta amalgamando piano piano la farina e l'acqua. Aiutiamoci con un tarocco a raccogliere la farina fuggitiva. In questa fase, prestiamo molta attenzione che non si formino grumi nel nostro pastello! Dopodiché, cominciamo a impastare lavorando con polpastrelli e palmo della mano. Impastiamo a lungo, almeno 15 minuti. Avvolgiamo poi il nostro panetto liscio e sodo nella pellicola e facciamolo riposare a temperatura ambiente 30 minuti. Nel frattempo occupiamoci del condimento. Tagliamo una cipolla rossa a fette di 1 centimetro di spessore e cuociamola sulla griglia di ghisa calda 5 minuti per lato. Ricaviamo delle strisce sottili e condiamole con olio, sale e pepe nero macinato al momento. Per la salsa Beurre Blanc al Brandy, invece, tritiamo finemente lo scalogno e lo spicchio di aglio e versiamoli in un tegame dal fondo antiaderente con il Brandy che dovrà sfumare, sì, ma non completamente. Aggiungiamo il burro a cubetti e lasciamolo fondere. Togliamo dal fuoco, passiamo al setaccio e prima di servire scaldiamo la nostra salsa Beurre Blanc al Brandy. Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendiamola con il mattarello fino allo spessore di 1/2 millimetri e con l'ausilio di un coppapasta a forma di cuore ricaviamo dei cuori, appunto. Riempiamo una sac-à-poche con la farcitura composta da ricotta di capra passata al mixer con i pomodori secchi sottolio sgocciolati, pepe nero macinato al momento e un pizzico di sale fino. Distribuiamo una nocciola di ripieno al centro di un cuore, prendiamo un altro cuore e sovrapponiamolo. Premiamo bene attorno alla farcia in modo da escludere l'aria, sigilliamo i bordi con i polpastrelli e chiudiamo il cuore aiutandoci con i rebbi di una forchetta. Cuociamoli in abbondante acqua salata per 4 minuti e serviamoli con la salsa Beurre Blanc al Brandy, la cipolla grigliata e la maggiorana essiccata. PS: sia il ripieno che la cipolla grigliata sono avanzati. Il giorno dopo li ho usati per dei deliziosi crostini caldi.


Mangiate con amore!


Abbracci magici,

Sara Ottavia C.

Commentaires


SaraOttaviaCarolei-8_11-4.jpg
bottom of page