top of page
  • Sara Ottavia Carolei

Rametti di Pasqua


Rametti di Pasqua di Sara Ottavia Carolei


Buona Pasqua da me e dai miei rametti di Pasqua! Da qualche anno i miei rametti sono diventati una tradizione del pranzo della domenica di Pasqua, quindi naturalmente oggi erano sulla nostra tavola colorata. Il giorno di Pasqua mi piace cucinare vegetariano, anche in previsione della consueta grigliata della Pasquetta durante la quale invece si consumerà tanta carne.


💕 Indossate il vostro grembiule più carino e seguitemi in cucina...


SCOPO MAGICO

Celebrare la rinascita di Pasqua


INGREDIENTI PER I RAMETTI 100 grammi di farina 00 100 grammi di semola di grano duro 90 millilitri di acqua filtrata


INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO

10 gambi di cime di rapa 7 foglie di broccolo fresche 1 scalogno 1 spicchio di aglione 100 grammi di ricotta salata Olio extravergine d'oliva 1/2 tazzina di birra chiara

Acqua filtrata Sale integrale q. b.

Sale grosso q. b.


COME FARE I RAMETTI

Disponiamo la farina 00 e la semola di grano duro a fontana su una spianatoia e versiamo al centro, un poco alla volta, l'acqua filtrata a temperatura ambiente. Lavoriamo con la forchetta e aiutiamoci con un tarocco a raccogliere la farina fuggitiva. Aggiungiamo altra acqua solo quando quella già versata è stata assorbita. In questa fase, prestiamo molta attenzione che non si formino grumi! Dopodiché, cominciamo a impastare lavorando con polpastrelli e palmo della mano. Avvolgiamo poi il nostro panetto liscio e sodo nella pellicola e facciamolo riposare a temperatura ambiente 30 minuti. Trascorso questo tempo, stendiamo l'impasto con il mattarello e con l'ausilio di un coltello coppapasta, ricaviamo delle strisce di circa 0,5 centimetri di larghezza e circa 5 centimetri di lunghezza (è bello che i rametti siano piuttosto irregolari, proprio come lo sono i rami degli alberi). Lavoriamo i rametti arrotolandoli appena e disponiamoli sul ripiano infarinato dove riposeranno un’altra mezzora.


COME FARE IL CONDIMENTO

Facciamo soffriggere l’olio extravergine d'oliva con lo scalogno e l’aglione tritati, sfumiamo con la birra chiara. Aggiungiamo i gambi delle cime di rapa tagliati a rondelle sottilissime e facciamo saltare a fiamma vivace per 10 minuti, saliamo con il sale integrale. Aggiungiamo un poco di acqua filtrata per evitare che si attacchino. Uniamo le foglie del broccolo private del gambo (lo conserveremo per un delizioso brodo) e sminuzzate quasi a pesto, ma al coltello. Lasciamo sul fuoco per altri 5 minuti.


COME COMPORRE IL PIATTO

Cuociamo i rametti in acqua salata bollente per 4 minuti. Scoliamoli usando una ramina e saltiamoli in padella con il condimento e un poco di acqua di cottura dei rametti stessi. Uniamo 50 grammi di ricotta salata e saltiamo. Serviamo nei piatti con la restante ricotta salata e un giro di olio.


Mangiate con amore!


Abbracci magici,

Sara Ottavia C.

Comments


SaraOttaviaCarolei-8_11-4.jpg
bottom of page