top of page
  • Sara Ottavia Carolei

Torta vaniglia e panela


"Sa di vaniglia burrosa e caramellata" è stato il commento dopo il primo assaggio. Ed è così, qualunque cosa "vaniglia burrosa e caramellata" significhi. La mia torta vaniglia e panela (vi ho già raccontato qui cosa è la panela) è una coccola avvolgente che ci dona un immediato abbraccio di armonia. Provate a replicare la ricetta e scommetto che sarete d'accordo con me.


💕 Indossate il vostro grembiule più carino e seguitemi in cucina...


SCOPO MAGICO

Donare armonia


INGREDIENTI PER LA BASE

200 grammi di farina 00

160 grammi di zucchero semolato

15 grammi di lievito in polvere

2 uova

120 grammi di burro

100 millilitri di yogurt bianco intero

1 baccello di vaniglia


INGREDIENTI PER LA STUCCATURA

300 grammi di mascarpone

100 millilitri di panna da montare

50 grammi di zucchero a velo

1 cucchiaino di pasta di vaniglia

Panela


COME FARE LA BASE

Lavoriamo il burro ammorbidito con lo zucchero e le bacche di vaniglia fino a ottenere una crema spumosa. Uniamo un uovo per volta, sempre mescolando, e poi lo yogurt. Aggiungiamo le polveri setacciate e amalgamiamo con cura. Versiamo in una teglia a cerniera dal diametro di 20 centimetri, imburrato e infarinato. Cuociamo in forno statico a 180° per circa 40 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente.


COME FARE LA STUCCATURA

In una ciotola di alluminio capiente, lavoriamo il mascarpone e la panna con lo sbattitore elettrico, poi uniamo la pasta di vaniglia e lo zucchero a velo poco alla volta. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per due ore.


Trasferiamo la torta su un'alzatina e armiamoci di spatola per la stuccatura. Distribuiamo la crema di mascarpone generosamente sopra la torta e, con una spatola più piccola o con un tarocco, giochiamo a movimentare la nostra stuccatura creando delle piccole onde ribelli come quelle che vedete in foto. Per finire, grattugiamo un po' di panela direttamente sulla torta e poi fiammeggiamo con il cannello (direzionandolo in diagonale) per rafforzare l'aroma caramellato della panela.

La torta vaniglia e panela va conservata in frigorifero ben coperta e al sicuro dagli odori! Consiglio di toglierla dal fresco cinque minuti prima di servirla.



Mangiate con amore!


Abbracci magici,

Sara Ottavia C.

Comments


SaraOttaviaCarolei-8_11-4.jpg
bottom of page