top of page
  • Sara Ottavia Carolei

Tortiglioni con pesto di asparagi e pancetta

Ricordate la ricetta della pasta con asparagi e guanciale che ho pubblicato qualche giorno fa? Bene, oggi vi presento un piatto che potremmo considerare a tutti gli effetti suo cugino di primo grado: i tortiglioni con pesto di asparagi e pancetta affumicata croccante. D’altronde la stagione degli asparagi dura poco e sta già finendo, quindi bisogna darci dentro con le ricette che li vedono protagonisti! Infatti a breve ne arriveranno anche altre… Gli asparagi, come già sapete, sono grandi alleati quando si parla di combattere le energie negative. Sotto forma di pesto, ci parlano di movimento e di rivoluzione delle forme. L’affumicato della pancetta, invece, venendo da un misto di fuoco e legna, dà quella spinta extra per neutralizzare gli “ospiti” indesiderati.


💕 Indossate il vostro grembiule più carino e seguitemi in cucina...


SCOPO MAGICO

Fare piazza pulita di energie indesiderate


INGREDIENTI

200 grammi di tortiglioni

I gambi di 15 asparagi verdi

100 grammi di pancetta affumicata a fette

2 cipollotti freschi

Sale grosso


COME FARE

Laviamo e puliamo gli asparagi, tagliamo i gambi a rondelle eliminando solo la parte finale più legnosa. Laviamo e puliamo anche i cipollotti, tagliamo anche loro a pezzi piccoli. Passiamo asparagi e cipollotti al tritatutto. Scaldiamo una padella antiaderente e stendiamo le fette di pancetta affumicata. Cuociamole a fiamma vivace fino a quando diverranno croccanti e lasceranno il grasso. Ora togliamole e mettiamole a riposare su della carta stagnola. Nel grasso della pancetta, saltiamo il pesto di asparagi per 3 minuti. Cuociamo i tortiglioni in abbondante acqua salata, scoliamo e conserviamo un mestolo di acqua di cottura. Saltiamo i tortiglioni in padella con il pesto di asparagi, l’acqua di cottura. Serviamo con la pancetta affumicata croccante spezzettata grossolanamente.


Mangiate con amore!


Abbracci magici,

Sara Ottavia C.

留言


SaraOttaviaCarolei-8_11-4.jpg
bottom of page